A Scalea il 1° Convegno internazionale della Gran Loggia Nazionale Italiana

0
A Scalea (CS) il 1° Convegno internazionale della Gran Loggia Nazionale Italiana

Pubblicato su Notia

I Massoni arriveranno da ogni parte del mondo

Nei giorni 24, 25 e 26 ottobre 2014, presso l’hotel Village Santa Caterina di Scalea (Cs), si terrà il 1° convegno internazionale organizzato dalla Massoneria Universale Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana degli Antichi Liberi Accettati Muratori Palazzo del Sacramento. L’evento prenderà il via alle 19 di venerdì con il cocktail di benvenuto e si concluderà nel pomeriggio di domenica. Il tema centrale del dibattito sarà il ruolo della donna nella massoneria.

La notizia susciterà non poche polemiche, esattamente come per gli ultimi fatti che avevano addirittura scosso la cittadina di Scalea. Due uomini dell’Arma, solo poche settimane fa, erano finiti al centro delle bufera (ma in nessuna inchiesta) perché da un’indagine era emerso che appartenessero ad una delle tante logge massoniche presenti in Italia, ovvero organizzazioni che operano con gli stessi scopi e ideali, secondo le regole stabilite dalle Costituzioni dei liberi muratori del 1723. La stampa locale, in quella occasione, ignorava forse che la massoneria è regolarmente riconosciuta dallo Stato. Quando essa, infatti, non si propone in forma deviata, non è altro che “un’associazione iniziatica e di fratellanza a base costituzionale e morale, che si propone come patto etico e morale tra persone libere, le quali si prefiggono il perfezionamento delle più elevate condizioni per l’umanità”.

Scettici e curiosi sono dunque invitati a partecipare.