Diversità e disabilità | Rosita, mamma coraggio: 'È la società che ti rende disabile, potrei uccidere qualcuno'

0
Diversità e disabilità | Rosita, mamma coraggio: 'È la società che ti rende disabile, potrei uccidere qualcuno'

(Fonte foto: dal web)
Pubblicato su Alganews
Rosita è mamma di un bambino colpito alla nascita da un’emorragia cerebrale. Nonostante abbia cinque anni, le funzioni cognitive di suo figlio sono come quelle di un bimbo di tre mesi. Eppure sua madre non fa appelli, non chiede pietà, racconta soltanto quanto sia difficile essere madre di un figlio disabile in una società che tollera poco o niente la diversità. Sotto ogni aspetto. E che rende disabili anche le persone gravitano attorno: «Le difficoltà mi hanno ridotta a 47 kg di peso. Un giorno potrei anche diventare pazza e uccidere qualcuno».

Ascolta l’intervista telefonica