QUESTO MONDO DISUMANO CHE TI IMPEDISCE DI SOGNARE

0
QUESTO MONDO DISUMANO CHE TI IMPEDISCE DI SOGNARE

Pubblicato su Alganews

Follia omicida: ancora una strage di innocenti

Passi la notte con la tua amica del cuore a fantasticare sul futuro e d’improvviso le incertezze ti sembrano un po’ meno incerte. Ti svegli entusiasta, sai che ti divertirai un casino, ti telefona un amico di prima mattina e ti dice che è tutto ok e quel che dovrà essere fatto si farà. Bene.

Ti metti in macchina, fai l’ennesimo viaggio, fai tutto quello che devi fare e tra sorrisi, segreti e caffè, sembra che oggi Saturno non sia contro, fila tutto liscio. Torni a casa, trovi una nipotina che ti corre incontro e l’altra che lo fa poco dopo gettandoti le braccia al collo. La famiglia è stranamente riunita ad un orario insolito e tutti sono sorridenti. Che bella giornata, oggi.

Non è finita. Poco dopo arriva un messaggio da una persona che non ti saresti mai aspettata che ti dice una cosa che neanche avresti potuto immaginarla. Allora sorridi, ti rilassi, ti metti comoda, è il momento di scrivere. Sorridi sorniona e pensi che forse è più facile di quel pensi. Devi solo desiderarlo con tutte le forze. Ti ripeti all’infinito che, costi quel che costi, ce la farai. Così dai un’occhiata alle notizie della giornata appena trascorsa e speri che la follia umana non abbia fatto troppi danni. Sei così ottimista che speri di leggere solo della vacanze di Belen e suo marito e di un’altra ospitata di Valerio Scanu.

Magari. Tra un uomo che ha ridotto in fin di vita suo figlio di due mesi e un altro che prende a pallonate la moglie incinta, leggi di quegli idioti di integralisti che fanno un’altra carneficina provocando la morte di 147 studenti. Improvvisamente ti senti in colpa di essere felice. Anzi, quasi quasi ti senti in colpa di essere viva. Dico davvero. E non è tanto doloroso sapere che al mondo esiste tutta questa schifosissima follia umana, lo è il fatto di rendersi conto che questo sporco mondo disumano ti impedisce persino di sognare.