REGIONE CALABRIA. SCOPELLITI, 174 EURO PER UN FUNERALE. A NOSTRE SPESE

0

Pubblicato su Alganews il 9 settembre 2013

Di Francesca Lagatta

Noi Calabresi siamo calorosi, tanto, e il Presidente della nostra amata regione, Giuseppe Scopelliti, proprio come il suo popolo, non è da meno. Così succede che viene a mancare un parente dell’assessore regionale Luigi Fedele, e il Presidente, notoriamente sensibile agli argomenti su morte e salute, partecipa al dolore della famiglia Fedele come tradizione comanda.Vengono fatti recapitare dei caffè, dei cornetti, delle paste, del gelato, dei succhi di frutta e del latte. Per un totale di 174 Euro.

Qui da noi funziona proprio così, è un modo per mostrare vicinanza ai parenti del defunto. E si sa, noi siamo un’unica famiglia e quando poi si tratta di eventi luttuosi, la nostra comunità, come poche altre, è capace di supporto e vicinanza.

Così il Presidente, per non farci sentire esclusi e far capire a tutti che noi siamo un popolo unito prima, durante e dopo la campagna elettorale, ha pensato bene di far pagare il conto direttamente ai suoi cittadini. Proprio così.

I 174 Euro sono stati liquidati dall’ufficio di gabinetto della giunta regionale con la causale “Omaggio in occasione di evento luttuoso.” E noi accettiamo il pagamento ben volentieri. Sappiamo bene che vivere oggi con 11.048,04 Euro al mese (a tanto ammonta la busta paga del Presidente della Regione Calabria), più i contributi per le spese di chilometraggio e i rimborsi, è decisamente poco dignitoso.

E, infatti, proprio colti da questi sensi di colpa, noi calabresi, già nei mesi scorsi, avevamo provveduto ai rimborsi anche per alcuni assessori regionali, per gratta&vinci, viaggi e vacanze. I magistrati ne hanno indagati 44 su 50.