Home Dalla Calabria Nasce l’Orchestra Città di Praia a Mare (Cs), a dirigerla il maestro...

Nasce l’Orchestra Città di Praia a Mare (Cs), a dirigerla il maestro Gaetano Romeo

0

Pubblicato su Notia

Non una banda musicale, ma una orchestra vera e propria al servizio della città di Praia a Mare. La compagine musicale, patrocinata dal Comune guidato da Antonio Praticò, sarà diretta dal maestro Gaetano Romeo, pianista, compositore, arrangiatore, produttore musicale, docente certificato “Steinberg Educational Italia” e una laurea in Pianoforte Jazz. La collaborazione, siglata soltanto nei giorni scorsi, comprende già una moltitudine di progetti, piuttosto ambiziosi, che vede anche il coinvolgimento di studenti e professori del liceo musicale Pavarotti, con il beneplacito della dirigente Fernanda Petrisano, il museo cittadino e l’associazione Birdland, di Gianfranco Perrone.

Già giovedì prossimo, l’equipe inaugurerà il laboratorio di musica che l’amministrazione ha messo a disposizione negli ambienti dell’ex centro di aggregazione giovanile. Una volta a settimana gli insegnanti effettueranno dei corsi di formazione riservati agli studenti del liceo e ai componenti dell’associazione, anche se non si esclude, in futuro, di poter estendere l’iscrizione a tutti i giovani del comprensorio. Le lezioni prevedono l’insegnamento della storia della musica e dell’uso di numerosi strumenti: archi, legni, ottoni, percussioni, elettrofoni, flauto dolce, chitarra classica e fisarmonica.

Tra gli obiettivi che si leggono tra le pagine dello statuto c’è, principalmente, quello di donare una maggiore ricchezza spirituale agli studenti, al fine di combattere la povertà materiale. Il fine ultimo dei docenti non è, infatti, quello di formare dei professionisti, ma giovani educati alla responsabilità artistica, che sappiano esaltare i valori dell’amicizia e della comunità, e che riscattino i loro diritti sociali anche attraverso il divertimento e l’apprendimento.

L’orchestra, inoltre, allieterà gli eventi più significativi della città dell’isola Dino e, nelle prossime settimane, il maestro Romeo, calabrese di fama del panorama musicale nazionale, potrebbe dettare le date dei concerti che si terranno durante la prossima stagio

Shares