“Chi ha ucciso Rino Gaetano?”, Bruno Mautone torna con il libro inchiesta sul cantautore calabrese e schizza ai vertici delle classifiche

0
“Chi ha ucciso Rino Gaetano?”, Bruno Mautone torna con il libro inchiesta sul cantautore calabrese e schizza ai vertici delle classifiche

Pubblicato su La Spia Press

Ma Rino Gaetano, eclettico cantautore crotonese, non era morto in un tragico incidente sulla via Nomentana di Roma la notte del 2 giugno 1981?

A sentir parlare Bruno Mautone, anzi, a leggere i suoi libri, pare proprio di no. Dopo “Rino Gaetano, la tragica scomparsa di un eroe“, è la volta di “Chi ha ucciso Rino Gaetano?“, subito schizzato ai vertici delle classifiche dei libri on line più venduti, replicando, dunque, al successo del primo volume, rimasto sul podio per oltre due anni.

Ma mentre con il primo saggio la morte era un solo un’ipotesi suffragata da un serie di strane coincidenze tra i profetici versi delle canzoni di Gaetano e i fatti poi realmente accaduti, con il secondo, l’ex sindaco di Agropoli prova a mandare in frantumi segreti e tabù svelando i presunti retroscena dell’agguato con tanto di testimonianze e documenti. Che svelerebbero un grosso intreccio tra massoneria, Servizi Segreti e poteri economici.

Secondo Mautone, chi ha voluto la morte di Rino Gaetano, inscenando un sinistro stradale, non gli avrebbe mai perdonato la diffusione di notizie riservate sull’asse governativo italo-americano, nascoste tra le righe dei suoi brani, apparentemente senza senso, e l’allontanamento dalla massoneria. Per questo sarebbe stato ucciso, di proposito, nel giorno in cui l’Italia festeggia la nascita della Repubblica italiana.

Ma negli anni, si è sempre cercato di screditare l’autore e la sua teoria, definita da molti complottista e senza il minimo fondamento. Sarà, ma l’avvocato cilentano, ha subito, nel tempo, una serie di minacce e intimidazioni. Arrivando finanche a ricevere una insolita visita in casa propria, da parte di uno “strano” personaggio. E mentre le librerie continuano a rifiutarsi di vendere i suoi due volumi, relegando l’arduo compito al web, “Chi ha ucciso Rino Gaetano?” farà il suo ingresso trionfale domani al salone internazionale del libro di Torino.