Santa Maria del Cedro, Accademia Cameristi di Laos istituisce bando per l'assegnazione di 4 borse di studio

0
Santa Maria del Cedro, Accademia Cameristi di Laos istituisce bando per l'assegnazione di 4 borse di studio

Potranno partecipare tutti i giovani residenti nei comuni del territorio che va Tortora a Belvedere: ecco come avere i moduli

Pubblicato su La Spia Press

Santa Maria del Cedro – La musica è tra le più diffuse forme di arte al mondo e chiunque deve avere la possibilità di esprimere il proprio talento e approfondire gli studi. Deve averla pensata così il presidente dell’Accademia dei Cameristi di Laos, Mauro Limongi, che nei giorni scorsi ha annunciato l’istituzione di quattro borse di studio nell’ambito del progetto “Valorizzare la comunità attraverso il sapere” e destinate ai giovani che vivono nella Riviera dei Cedri. L’intento è di garantire la possibilità a quattro allievi, tra i più meritevoli, di studiare e partecipare gratuitamente a tutte le attività promosse durante l’anno accademico 2016/17.

Saranno favorite le famiglie numerose e con la presenza di persone diversamente abili 

I corsi musicali a cui si rivolge il bando sono quelli di canto, chitarra, violino e clarinetto, per i quali si tengono lezioni settimanali da 45′ ognuna. I requisiti per la partecipazione al bando sono: la residenza nel distretto territoriale che va da Tortora a Belvedere, l’età compresa tra i 6 e i 18 anni e un reddito familiare complessivo che non superi i 20mila euro, con preferenza per le famiglie numerose o con la presenza di soggetti diversamente abili.

La domanda può essere inoltrata sia on line, inviando una mail all’indirizzo accademiacameristidilaos@gmail.com, sia in forma cartacea. Il modulo può essere scaricato collegandosi alla pagina “Accademia I Cameristi di Laos“, oppure ritirandolo tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18, presso la sede, attualmente collocata presso il Palazzo Marino, all’interno della struttura del Carcere dell’impresa. I punti verranno assegnati secondo precisi standard elencati nel bando pubblico, a cui verranno sommati gli insindacabili giudizi della Commissione, i quali provvederanno ad esaminare tutti gli allievi che avranno raggiunto un punteggio non inferiore ai 25 dei 40 totali.

I vincitori del concorso saranno proclamati nel corso di una cerimonia pubblica presieduta dal Sindaco di Santa Maria del Cedro, l’avvocato Ugo Vetere, e altri rappresentati istituzionali.

«La decisione di istituire il bando nella giornata del 3 ottobre – commenta il presidente Limongi -, non è affatto casuale. Il motivo è la concomitanza con i festeggiamenti per San Francesco di Assisi, simbolo indiscusso di fratellanza e carità, e con il terzo anniversario di questa straordinaria realtà sociale che è diventata l’Accademia dei Cameristi di Laos».

E intanto si lavora già per prossimo 11 ottobre, data in cui andrà in scena nelle ore serali lo spettacolo teatrale messo in piedi dall’attore e cantastorie tortorese Biagio Accardi.