Paola | Festa da capogiro per San Francesco, spesi più di 200mila euro di soldi pubblici

0
Paola | Festa da capogiro per San Francesco, spesi più di 200mila euro di soldi pubblici

(Fonte foto: dal web. L’immagine è puramente illustrativa)
Per San Francesco non si bada a spese in quel di Paola.
Quest’anno per la festa del santo patronale, istituita ufficialmente da una legge regionale dell’agosto 2012, la piazza si è riempita oltremodo, gli spettacoli sono andati avanti senza sosta e i fuochi d’artificio hanno colorato più volte il cielo, oscurando la luce delle tantissime luminarie dislocate su centinaia di metri. E poi processioni, bancarelle, concerti, per cinque giorni la città guidata da Basilio Ferrari, impegnato nella campagna elettorale per le imminenti elezioni comunali, si è trasformata in una vera e propria attrazione turistica.
Ma quanto è costata la festa patronale ai cittadini?
La risposta è contenuta in parte nella delibera di giunta n° 55 del 14 aprile 2017. Il documento attesta una spesa di € 183.188,00 (clicca qui per leggere la delibera), a cui vanno aggiunte le spese per la sicurezza, l’affitto dei bagni chimici e le pulizie straordinarie, che «troveranno apposita imputazione contabile nei capitoli assegnati di propria competenza».
L’invio di 100mila euro sarà effettuato dalla Regione Calabria (come stabilito con il decreto n° 3763 del 06.04.2017), la quale negli anni passati ne aveva elargiti sempre e solo la metà. Nel frattempo la somma totale «trova imputazione contabile nei seguenti capitoli di spesa, con immediata eseguibilità, dal redigendo bilancio di previsione 2017 del Comune di Paola: n° 1203 per € 25.000,00; ° 1506 per € 5.000,00; n° 1003 per € 3.188,00 e n° 1202 per € 150.000,00».