Praia a Mare | Elezioni, ecco chi sono gli 11 candidati di Municipalità e Cittadinanza

0
Paia a Mare | Elezioni, ecco chi sono gli 11 candidati di Municipalità e Cittadinanza

Alla fine il segretario cittadino di Mec, Gino Spolitu, ha chiuso a 11. Tanti sono infatti i candidati della sua lista, che nei giorni scorsi ha visto il cambio al vertice per motivi di salute dell’ex candidato sindaco, pur rimanendone la guida. Al suo posto si candida la giovane moglie Consuelo Paravati, 31enne di Praia a Mare. I sorteggi hanno assegnato alla sua lista il numero 2.
Salvo imprevisti, ecco tutti i candidati al consiglio comunale.
MAURIZIO COLUCCIO: 46 anni, nato a Novara ma cresciuto a Praia a Mare, è divorziato e ha un figlio adolescente. A 20 anni appena entra in Polizia, che lascia nel 2012 quando i medici gli diagnosticano una malattia rara e autoimmune conosciuta come sindrome di Cogan atipica. Allora i casi conosciuti in tutto il mondo erano 7.
ANNA FITTIPALDI: 31 anni, di Praia a Mare, attualmente lavora nel settore alberghiero come maitre, ma è sin da quando ha 13 anni che si accosta alla professione cominciando come cameriera nei locali. Il suo sogno è di aprire un giorno un’attività tutta sua a Praia a Mare.
FREDERICK SPORCHIA: è presidente del Movimento Autonomo “Art.32 – Comitati civici a difesa della sanità pubblica”.
FRANCESCA MANDATO: 36 anni, di Praia a Mare, mamma di due gemelle di 13 anni, professione casalinga.
MARIO BONUCCI: ha 52 anni e si dice esperto di imprenditoria turistica. E’ una vecchia conoscenza di Spolitu, che dal 2007 e al 2009 lo avrebbe assoldato per la sponsorizzazione dell’U.s. Praia Calcio con la società Natuna Global Service S.p.a.
MARISA MOORE: 41 anni, madre di una bimba di due, ha dichiarato di aver vissuto per anni in Canada e di essere tornata solo recentemente nella cittadina di Praia a Mare.
SALVATORE FIUME: 51enne napoletano, sposato, gestisce insieme al figlio il bar di cui è titolare nella località Laccata.
MARIA MICHAELA OLTENAU: nata in Romania 49 anni fa, si trasferisce a Praia a Mare alla fine degli anni 2000 per lavorare e garantire ai suoi figli un futuro migliore di ciò che all’epoca avrebbe offerto la madre patria. Spolitu l’ha voluta perché rappresentasse la piccola comunità rumena residente a Praoa a Mare, composta da oltre 300 connazionali.
ANGELINO PINNA: 62 anni, di origini sarde, ha dichiarato di essere campione europeo di bocce e consulente finanziario. Politicamente da tempo difende i diritti degli omosessuali, ha un compagno.
GIOVANNI VERRECCHIA: chef in servizio presso una struttura ricettiva di Maratea (Pz), è esponente del MSP, Movimento Sociale Popolare.
FILOMENA GRECO: mamma di due figli, vive a Praia a Mare dove si occupa di assistenza per anziani e disabili.