Santa Maria del Cedro, a Marcellina rivive la tradizione popolare con 'i juochi in da' chiazza'

0
Santa Maria del Cedro, a Marcellina rivive la tradizione popolare con 'i juochi in da' chiazza'

(Fonte foto: dal web)
Senza passato non c’è futuro. Lo sanno bene i componenti dell’associazione culturale Laos di Marcellina, che in occasione dei festeggiamenti del Sacro Cuore di Gesù, il 6 e il 7 giugno prossimi riportano in piazza Agorà giochi e tradizioni dei bei tempi andati, quando ci si incontrava per strada e i social network non erano ancora stati inventati.
I partecipanti, che potranno iscriversi fino al 4 giugno, saranno suddivisi in tre categorie: junior (7-13 anni), adulti (14 anni in su) e squadre da 5 giocatori ognuna, raggruppati senza limitazioni di sesso o età. L’iscrizione a “i juochi in da’ chiazza” è a pagamento, ma solo per gli adulti, che dovranno versano una quota di 10 euro. Per tutte le informazioni necessarie basterà rivolgersi agli organizzatori Vincenzo Addiego, Ivan Cosentino e Barbara Cavallaro. 
Il fischio d’inizio è previsto per le 14:30 di martedì 6 giugno.
L’associazione si contraddistingue nella comunità guidata dal sindaco Ugo Vetere per le sue iniziative fantasiose e dinamiche, soprattutto nel periodo di Carnevale, animando come può le viuzze cittadine.