Demanio| Ugo Vetere invia pec a Minniti, poi invita la cittadinanza a manifestare domenica: 'Che dite, riconsegno la fascia?'

0
Demanio| Vetere invia pec a Minniti, poi invita la cittadinanza a manifestare domenica: 'Che dite, riconsegno la fascia?'

(Fonte foto: dal web)
Detto fatto. Dopo aver denunciato quanto sta avvenendo sulla vicenda dell’occupazione abusiva sul terreno demaniale di Santa Maria del Cedro (clicca qui per leggere l’articolo), come annunciato ha provveduto ad informare il Ministro degli Interni Marco Minniti inoltrando la documentazione all’indirizzo della pec istituzionale.
Ma l’azione non lo tranquillizza affatto. «Un sindaco le vuol far sapere ciò che succede sull’alto tirreno cosentino – scrive dalla sua pagina -. E’ disposto a ricevere chi rappresenta il popolo e non i soliti tromboni, non eletti e senza titolo?».
Poi continua: «Casualmente mi sono imbattuto in un invito pervenuto presso la casa comunale, da parte del Sindaco del Comune di Diamante, che preannuncia la sua venuta a Diamante domenica 28 maggio per parlare di mafia e ricordare Falcone e Borsellino. Sicuramente a Diamante domenica prossima saranno presenti le istituzioni di cui ho denunciato le omissioni. Chissà se il Ministro si ricorderà di richiamar loro al rispetto della legge. Ho comunicato quanto dovevo anche ad alcuni parlamentari calabresi di tutti gli schieramenti, nessuno escluso, compresi quelli che fanno parte della Commissione Antimafia. Dire che si attiveranno?».
Nel dubbio, il sindaco Ugo Vetere propone ai suoi cittadini di recarsi insieme a lui all’evento a Diamante e di attendere il Ministro con striscioni, cartelli e carte alla mano.
Ma in caso dovesse andar male anche questa, ci sono altre due possibilità: rassegnare le dimissioni da sindaco seduta stante oppure denunciare davanti alle televisioni cosa sta accadendo nel suo Comune.
Non resta che attendere l’evolversi della vicenda.