Rossano (Cs) | Il 5 giugno convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro in Agricoltura e nel Turismo

0
Rossano (Cs) | Il 5 giugno convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro in Agricoltura e nel Turismo

(Nella foto, la presidente dell’Ordine dei Consulenti del lavoro Fabiola Via. Fonte foto: dal web)
Riceviamo e pubblichiamo
Lunedì 5 Giugno alle ore 15:00 si terrà presso il Complesso Concio dell’Auditorium Amarelli il Convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nell’agricoltura e nel turismo organizzato dall’Ordine dei Consulenti del lavoro e dall’Associazione giovani consulenti del Lavoro della provincia di Cosenza. La location scelta rappresenta una perfetta cornice che unisce la storia alle tradizioni della nostra terra. Molti gli ospiti che interverranno durante i lavori a partire dalle Autorità locali  nella persona del sindaco Dott. Stefano Mascaro e soprattutto i Vertici di categoria dei Consulenti del Lavoro. Tra i nomi di spicco dell’ Ordine Professionale interverranno: La presidente provinciale dell’Ordine Fabiola Via, il Vicepresidente Nazionale della Cassa dell’Ordine Professionale Pasquale Mazzuca,  tra i relatori il Presidente Provinciale dei giovani Consulenti  Roberto Garritano e il  Presidente Nazionale dei giovani consulenti del lavoro Pietro Latella.
Una prima sessione dei lavori riguarderà la figura del consulente del lavoro non più relegata alla mera elaborazione del cedolino paga ma figura sempre più  strategica nel mondo del lavoro in quanto in grado di offrire al pubblico diverse specializzazioni  e competenze  investendo nella formazione e preparazione attinenti le materie che ruotano attorno alla disciplina del lavoro .
Questo quanto verrà evinto dalla relazione del Presidente Provinciale Garritano che da sempre investe in prima persona su qualificazione professionale e conoscenza rappresentando per i giovani colleghi un esempio da emulare.
In linea a questi principi lo scopo messo in atto dall’ENPACL Ente di Previdenza Nazionale dei Consulenti del lavoro che ha voluto investire sui propri giovani dando loro un contributo di 3.000 euro per poter frequentare un Master sulla sicurezza nei luoghi di lavoro che all’interno dell’evento sarà rappresentato dal Vicepresidente Nazionale Pasquale Mazzuca.
La seconda parte dei lavori sarà invece dedicata nello specifico alla materia della Sicurezza in settori come Agricoltura e Turismo che rappresentano l’anima dell’economia locale. L’intento  dei giovani consulenti è  tutelare questi settori di attività, promuovere la cultura del lavoro sicuro e lo faranno  insieme con le associazioni di categoria del Settore, la CCIAA di Cosenza e l’Ispettorato del lavoro da sempre impegnati sul territorio nella realizzazione di progetti finalizzati allo scopo.
Inoltre gli esperti in materia illustreranno  quali sono gli  obblighi del datore di lavoro in materia di salute e sicurezza,  i tecnici e medici Asl tratteranno dell’importanza di formare ed informare i lavoratori, della sorveglianza sanitaria   guardando alla sicurezza non come un mero adempimento di legge ma come opportunità offerta alle aziende di migliorare la qualità di vita dei propri lavoratori e di conseguenza la propria investendo oggi per non pagarne le conseguenze domani .
Un dialogo proveniente da diverse voci per comunicare un messaggio comune: Non solo rispetto di norme imposte dall’alto ma pratica quotidiana di regole condivise.
Questo l’appello dei giovani consulenti del lavoro che fanno costantemente  il tifo per una Calabria che vale, che rispetta le regole e che fiduciosa guarda verso un domani migliore.