Scaela (Cs) | Spiagge per tutti, M5S protocolla la mozione 'Libera fruizione del demanio marittimo'

0
Scaela (Cs) | Spiagge per tutti, M5S protocolla la mozione 'Libera fruizione del demanio marittimo'

(Le spiagge di Scalea. Fonte foto dal: web)
Riceviamo e pubblichiamo
Con la mozione, protocollata ieri, chiediamo all’Amministrazione comunale di organizzare un tavolo tecnico con Polizia Locale, Capitaneria di Porto e Ufficio Tecnico per stabilire attività di controllo per il rispetto della libera fruizione del demanio. Inoltre, di vietare l’apposizione di cancelli, corde o altri oggetti che creino intralcio ai cittadini che, liberamente, vogliano raggiungere la spiaggia.
In alcune zone, in chiara violazione dell’art 13 del Piano Comunale di Spiaggia (PCS), chiediamo di far rispettare le altezze massime delle recinzioni e siepi.

Come ogni anno, l’arrivo dell’estate, diventa un percorso ad ostacoli per i cittadini di Scalea che ormai non riescono neanche più a vederlo il mare. I famosi recinti, di cui parlavamo anche in campagna elettorale, anche se in senso metaforico, all’arrivo dell’estate si materializzano.
Sia chiaro, ci sono famiglie che lavorano e ci vivono con gli stabilimenti, ma è necessario garantire a tutti il libero accesso alle spiagge, anche durante la notte, quando si trovano di fronte a vere e proprie cancellate che ne impediscono l’accesso. Invitiamo l’Amministrazione a prendere una posizione a riguardo per il bene della collettività.
Renato Bruno, consigliere M5S