Fondi europei | Scalea (Cs) Laura Ferrara e Renato Bruno(M5S): 'Occasioni perse per incapacità degli amministratori'

0
Fondi europei | Scalea (Cs) Laura Ferrara e Renato Bruno(M5S): 'Occasioni perse per incapacità degli amministratori'
(Nella foto, l’europarlamentare Laura Ferrara. Fonte foto: dal web) 
Fondi pubblici per adeguamento sismico e agricoltura sottoutilizzati dai Comuni calabresi
“La non ammissibilità e la non ricevibilità di molti progetti comunali finanziabili attraverso bandi europei e regionali nel settore dell’agricoltura e dell’adeguamento sismico, sono un chiaro indicatore delle carenze ed incapacità presenti in tante amministrazioni comunali calabresi”. Questo il commento di Laura Ferrara Europarlamentare M5S e Renato Bruno Consigliere Comunale M5S di Scalea alla luce dell’approvazione delle graduatorie definitive relative a due bandi in materia di investimenti in infrastrutture nel settore agricolo e di adeguamento sismico.
“Fondi pubblici europei e regionali – continuano i due portavoce grillini- che rappresenterebbero un’importante boccata d’ossigeno per le piangenti casse comunali di tanti enti locali calabresi ma che, a causa delle palesi inefficienze ed incapacità di tanti amministratori locali, vengono puntualmente persi”.
Emblematico il “caso” del bando regionale per la concessione di contributi destinati ad interventi di adeguamento sismico: i progetti ritenuti ammissibili risultano essere inferiori alle risorse complessivamente disponibili.
“Documentazione incompleta, mancata rispondenza degli elaborati alle disposizione del Codice dei Contratti ed alla regolamentazione in generale, sono solo alcune delle criticità rilevate a conferma di tutte le deficienze amministrative presenti in molti comuni calabresi. Tra questi – concludono la Ferrara e Bruno –  si “distinguono” in negativo, tra gli altri, i Comuni tirrenici di Paola e Scalea, dove le relative amministrazioni in carica non sono riuscite a presentare progetti validi e ricevibili”.