Capistrano (VV) | Coltivano diecimila piante di marijuana, padre e figlia ai domiciliari

0
Capistrano (VV) | Coltivano diecimila mila piante di marijuana, padre e figlia ai domiciliari

(Fonte foto: dal web)
Clicca qui per mettere mi piace alla pagina facebook della redazione La Lince e rimanere sempre aggiornato
Comunicato Ansa
(ANSA) – CAPISTRANO (VIBO VALENTIA), 27 GIU – Circa 10 mila piantine di marijuana sono state scoperte in località Santa Barbara di Capistrano dagli agenti del Commissariato di Polizia di Serra San Bruno, che hanno anche arrestato e posto ai domiciliari Carlo Chimirri, di 58 anni, e la figlia Nensy Vera, di 25.
La piantagione era dislocata su cinque diversi appezzamenti di terreno terrazzati e serviti da un sistema di irrigazione. Trovati anche diversi attrezzi agricoli, tra cui una motozappa, un decespugliatore, una pompa per antiparassitari e, all’interno di una baracca in legno, un essiccatore a due livelli nel quale era presente una notevole quantità di sostanza stupefacente già raccolta. L’impianto di irrigazione e quello per la fornitura di elettricità erano collegati ad un’abitazione vicina.
Nensy Vera Chimirri è la convivente di Emanuele Mancuso, di 27 anni, figlio di Pantaleone, sfuggito ieri ad un’operazione che ha portato all’arresto di 13 persone.