Calabria, ammanettati due piromani in flagranza di reato

0

(Fonte foto: Ansa)
(ANSA) – ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), 26 LUG – La Guardia di finanza di Crotone ha colto in flagranza ed arrestato due piromani. L’arresto dei due, di cui non sono state fornite le generalità, é avvenuto lungo la statale 106, all’altezza della rotatoria del bivio per località Campolongo di Isola Capo Rizzuto. I finanzieri hanno notato del fumo provenire dai campi adiacenti il bordo della strada e sono intervenuti notando subito due persone intente ad appiccare un incendio utilizzando della carta ed un accendino. Nella zona, tra l’altro, erano già in corso altri incendi la cui responsabilità non è escluso possa essere attribuita agli stessi due piromani arrestati.
I finanzieri hanno anche chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere gli incendi che, per via del forte vento, si stavano estendendo alle coltivazioni ed agli uliveti che sorgono nella zona, oltre che alla statale 106 jonica.

Clicca qui per seguire la pagina facebook La Lince e rimanere sempre aggiornato