Tariffe francescane al santuario di Paola (Cs): «Per sposarsi occorrono 500 euro e la firma del contratto»

0
Tariffe francescane: «Per sposarsi al santuario di Paola occorrono 500 euro e la firma del contratto»

Per sposarsi al santuario di Paola (Cs) occorrerebbe sborsare la cifra di 500 e in più necessiterebbe sottoscrivere un vero e proprio contratto che detta le regole dei monaci francescani. E’ quanto denuncia una futura coppia di sposi, che nelle scorse ore ha deciso di denunciare tutto alla redazione Pillamaro’ (www.pillamaro.it).
I giovani hanno specificato che nel prezzo è compreso l’addobbo floreale e l’organista per la celebrazione ma anche, pensate un po’, gli sgabelli per gli sposi e l’inginocchiatoio. Un’offerta allettante. Contrariamente, il parente degli sposi che vorrà cantare durante la funzione, dovrà farlo necessariamente A TITOLO GRATUITO (scritto proprio così, in maiuscolo, a scanso di equivoci). Non è possibile fare da sè o rifiutare, Chi vuole celebrare il proprio matrimonio nel luogo ispirato al santo di Paola deve prendere tutto il pacchetto. Prendere o lasciare. A suggellare il patto ci sarebbe un contratto, appunto, pieno zeppo di veti e indicazioni.
Se così fosse, si tratterebbe di un comportamento non proprio francescano, anzi, diametralmente opposto non solo al principio di povertà al quale sarebbero tenuti, ma anche alla volontà di Papa Francesco di imporre le tariffe per lo svolgimento delle funzioni religiose.
Ma poi i frati come utilizzano questi introiti? Come li impiega, a chi e a cosa servono?
Che il fondo patrimoniale del santuario della città di Paola, d’altronde, cresca a dismisura grazie alle “offerte dei fedeli”, non è certo un mistero. Una indagine del 2014, che portò all’arresto dell’allora gestore del fondo, rivelò che il solo l’ammanco contestato fosse di quasi un milione di euro. Immaginiamo che sui conti correnti ce ne fosse, molti, molti di più.
Anche le foto del contratto sono tratte dal sito di Pillamarò.

Clicca qui per seguire la pagina facebook La Lince e rimanere sempre aggiornato