'Da Hollywood a Maratea in cucina con Geraldine': il racconto della cuoca potentina delle star - la Lince >
Home Attualità ‘Da Hollywood a Maratea in cucina con Geraldine’: il racconto della cuoca...

‘Da Hollywood a Maratea in cucina con Geraldine’: il racconto della cuoca potentina delle star

0
'Da Hollywood a Maratea in cucina con Geraldine': il racconto della cuoca potentina delle star
Il racconto che state per leggere è tratto dal blog “Cosa c’è in pentola”.

“Ho sempre pensato che per ognuno di noi c’è un portone da aprire… la vita è ricca di meraviglie. Bisogna semplicemente crederci! Cari lettori, mi è capitato di prendere in giro qualche amico e dire «un giorno cucinerò per qualche vip».
Qualcuno lassù deve aver preso nota, forse mia madre Teresita?
Credo proprio di sì. La mia forte passione intanto mi ha offerto questa grande occasione. Aver cucinato nel mio paese, a Maratea (PZ) per HILARY SWANK vincitrice di vari premi, tra cui due Premi Oscar alla miglior attrice protagonista, per il grande BRENDAN FRASER celebre attore del film “La Mummia” e tanti altri film… Insomma cucinare per la corposa troupe di Hollywood è stata un’immensa felicità, difficile da raccontare, ma ci proverò! (Clicca qui per leggere: Maratea è la nuova mecca del cinema mondiale?, ndr).
Sono onorata di aver preparato i miei manicaretti per tutti loro. La soddisfazione nel vedere tornare i piatti vuoti in cucina è stata in realtà  la mia vittoria. Ho scoperto anche uno dei piatti preferiti di Hilary Swank, abbiamo gusti simili.
da hollywood a maratea in cucina con geraldine

Un po’ di timore c’è sempre quando prepari qualcosa per gli altri, la speranza di riscontrare gli stessi gusti è tanta! Il menù è stato studiato apposta, seguono un regime alimentare corretto e per me cucinare leggero e gustoso è pane quotidiano.
Ho cercato di portare a tavola ingredienti biologici, pesce fresco e semplicità in ogni ricetta. Sono stati giorni intensi per me e per  tutti coloro che hanno collaborato per rendere il loro soggiorno perfetto. Hanno scelto una location tranquilla per dormire, un posto incantevole dove la padrona di casa, Piera è la regina.


Avrei voluto fotografare molti più piatti ma non c’è stato il tempo materiale per farlo. Ecco giusto qualche ricordo per me e per voi.
Uno dei secondi piatti realizzati in questi giorni MERLUZZO GRATINATO ALLE ERBETTE SU CIME DI RAPA E CONTORNO DI VERDURE TRICOLORE, posso dirvi che è stato molto apprezzato!

Tra i  dolci, il SALAME DI CIOCCOLATO VEGANO ai pistacchi e mandorle

Hanno apprezzato il mio lavoro e hanno “come si suol dire” RESO ONORE ALLO CHEF!
L’attore Brendan Fraser mi ha stretto fortemente la mano ed è entrato in cucina. Mi sono sentita quasi una bimba, lui è altissimo, ma di una simpatia insuperabile. Ho visto tanti suoi film e ritrovarmi face to face con lui, credetemi è stata emozione vera!
Anche il produttore è eccezionale, grandi sorrisi, complimenti ed estrema gentilezza. Ho apprezzato l’umiltà, sapete… non sono quei tipi con la puzza sotto al naso… anzi. Credo si siano sentiti tutti in famiglia e di certo hanno trovato il giusto calore che noi della Basilicata  sappiamo dare!
Como potrò dimenticare questa esperienza? I M P O S S I B L E.

Con me siete stati tutti fantastici e lavorare con voi e per voi è stato un onore.

Fiera di poter indossare il mio cappello della Federazione Italiana Cuochi

La gioia è assai contagiosa. Cercate, perciò, di essere sempre traboccanti di gioia dovunque andiate.
(Madre Teresa)

Geraldine Liberatore

Chi è Geraldine Liberatore – ! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce. Non c’è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e… sentire un profumo delizioso… quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c’è in Pentola e dedicarlo a mia madre “Teresita”… e a Rosamaria che mi ha dato l’idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo. Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com. “Cucinare è un modo di dare.” Michel Bourdin”.

Fonte: Giallo Zafferano

Clicca qui per seguire la pagina facebook La Lince e rimanere sempre aggiornato

Shares