Mafia, ‘elezioni’ per scegliere i nuovi capi a Palermo: i nomi dei 27 arrestati

0
Mafia, 'elezioni' per scegliere i nuovi capi a Palermo: i nomi dei 27 arrestati

La maxi operazione è avvenuta all’alba di questa mattina

(IACCHITE’) –Palermo, una maxi operazione dei Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Palermo, che hanno eseguito ventisette arresti per associazione mafiosa, estorsione, esercizio abusivo di attività di gioco e scommessa, traffico di droga, trasferimento fraudolento di valori. I provvedimenti “scaturiscono da una complessa indagine condotta dal Ros nei confronti della famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù di Palermo“, spiegano gli inquirenti. L’indagine ha consentito “di accertare il processo di riorganizzazione interna del sodalizio e la pervasiva capacità di infiltrazione del tessuto economico locale, ricostruendo l’organigramma degli associati e individuando gli attuali vertici, designati attraverso un vero e proprio meccanismo elettorale cui partecipavano gli uomini d’onore“.
I Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Palermo su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia di Palermo, nei confronti di 27 persone indagate per partecipazione ad associazione di tipo mafioso (famiglia di cosa nostra di Santa Maria di Gesù), estorsione, traffico di stupefacenti, rissa, furto, trasferimento fraudolento di valori ed esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa.

Nella circostanza è stato sottoposto a sequestro preventivo un bar, con inclusa attività di esercizio delle scommesse, ubicato in Palermo e del valore di 200.000,00 euro.
I destinatari della misura cautelare sono:
1.    COCCO Pietro, nato a Palermo il 10.09.1959, ivi residente;
2.    CONFALONE Giuseppe, nato a Palermo il 06.07.1970, ivi residente;
3.    CONTORNO Giuseppe, nato a Palermo il 10.07.1948, ivi residente;
4.    LO IACONO Salvatore, nato a Palermo il 28.05.1962, ivi residente;
5.    MESSINA Gaetano, nato a Palermo il 10.07.1965, ivi residente;
6.    PALUMBO Antonino, nato a Palermo il 07.05.1973, residente a Monreale (PA) ;
7.    PRESTIGIACOMO Pasquale, nato Palermo il 08.07.1953, ivi residente;
8.    TINNIRELLO Antonino, nato a Palermo il 12.10.1960 ivi residente;
9.    TINNIRELLO Giuseppe, nato a Palermo il 13.04.1988, ivi residente;
10.  URSO Giuseppe, nato a Palermo il 20.05.1959, ivi residente;
11.  VERNENGO Cosimo, nato ad Avola (SR) il 12.12.1966, residente a Palermo;
12.  GAMBINO Natale Giuseppe, nato a Palermo il 26.10.1958, ivi residente, in atto detenuto presso la Casa Circondariale di “Pasquale Mandato” Secondigliano – Napoli (NA);
13.  GREGOLI Salvatore, nato a Palermo il 24.01.1958, ivi residente; in atto detenuto presso la Casa Circondariale di “Pagliarelli”  – Palermo (PA);
14.  PEDALINO Gabriele, nato a Palermo il 01.11.1996, ivi residente, in atto detenuto presso la Casa Circondariale di – Prato (PO);
15.  PEDALINO Francesco, nato a Palermo il 07.04.1978, ivi residente, in atto detenuto presso la Casa Circondariale di – Terni (TR);
16.  PROFETA Antonino, nato a Palermo il 19.09.1989, ivi residente, in atto detenuto presso la Casa Circondariale di “N.C.” – Voghera (PV);
17.  PROFETA Salvatore, nato a Palermo il 04.09.1945, ivi residente in atto detenuto presso la Casa Circondariale di Tolmezzo (UD);
18.  SCARANTINO Lorenzo, nato a Palermo il 17.11.1994, ivi residente, in atto detenuto presso la Casa Circondariale di “Pagliarelli” – Palermo;
19.  BINARIO Salvatore, nato a Palermo il 02.07.1983, ivi residente;
20.  FASCELLA Francesco, nato a Palermo il 06.10.1938, ivi residente;
21.  GAMBINO Giuseppe, nato a Palermo il 29.06.1933, ivi residente;
22.  ILARDI Antonino, nato a Palermo il 28.08.1942, ivi residente;
23.  IMMESI Francesco, nato a Palermo il 03.09.1989, ivi residente;
24.  LA MATTINA Antonino, nato a Palermo il 29.10.1992, ivi residente;
25.  MONDINO Girolamo, nato a Palermo il 13.02.1934, ivi residente;
26.  PIZZO Christian, nato a Palermo il 26.07.1993, ivi residente;
27.  VERNENGO Cosimo, nato a Palermo il 21.02.1964 ivi residente, detenuto agli arresti domiciliari.
L’indagine, denominata FALCO, costituisce un’ulteriore fase di una articolata manovra investigativa avviata nel 2011 dal ROS sul mandamento mafioso di Santa Maria di Gesù – Villagrazia e che, sviluppata progressivamente con le indagini TORRE DEI DIAVOLI, BRASCA e BINGO FAMILY, ha consentito di documentarne la perdurante operatività e di individuarne i vertici e gli appartenenti.
Le attività tecniche svolte nell’ambito dell’indagine FALCO hanno consentito di individuare con precisione ruoli, gerarchie, dialettiche e controversie della famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù, nonché di documentare diversi reati fine commessi dagli indagati.
L’odierna indagine ha consentito di riscontrare l’intero processo di riorganizzazione della famiglia di Santa Maria di Gesù che vede tra gli affiliati GRECO Giuseppe (già condannato per associazione mafiosa, tratto in arresto dal ROS con l’indagine TORRE DEI DIAVOLI quale reggente della citata famiglia), MESSINA Gaetano (consigliere della famiglia), GAMBINO Natale Giuseppe (sottocapo), PROFETA Salvatore (di fatto consigliere del reggente), PROFETA Antonino, CONTORNO Giuseppe, PEDALINO Francesco (capo decina), VERNENGO Cosimo cl. 64, VERNENGO Cosimo cl. 66, LO IACONO Salvatore, GREGOLI Salvatore e MONDINO Girolamo.
In particolare è stata documentata un’attività tipica di cosa nostra, in passato descritta  soltanto dai primi collaboratori di Giustizia, ovvero l’elezione dei rappresentanti mediante un sistema elettivo a cui hanno aderito tutti gli uomini d’onore della famiglia.

Clicca qui per seguire la pagina facebook La Lince e rimanere sempre aggiornato