'Ndrangheta, traffico di droga: arrestato il nipote del boss Carmine Alvaro

0
'Ndrangheta, traffico di droga: arrestato il nipote del boss Carmine Alvaro

È stato sorpreso in casolare usato come nascondiglio

 
(ANSA) – PALMI (REGGIO CALABRIA), 26 GEN – I carabinieri hanno arrestato nelle campagne di Palmi Carmine Alvaro, di 33 anni, ricercato dal 2016 perché sfuggito all’esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Dda di Reggio Calabria per traffico di stupefacenti aggravato dalle finalità mafiose.
Alvaro è stato sorpreso dai militari della Compagnia di Palmi e dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria in un casolare che utilizzava come nascondiglio.
L’arrestato è uno dei nipoti del boss Carmine Alvaro, di 65 anni, detto “U cuvertuni”, in atto detenuto, considerato elemento di spicco nella cosca Alvaro-Macrì-Violi. Carmine Alvaro sta scontando in regime di 41 bis una condanna per associazione per delinquere di tipo mafioso.