Imponevano pizzo a commercianti anche durante la festa in onore della Madonna: 15 arresti

L'operazione è stata portata a termine dagli uomini della Polizia di Stato, coordinati dalla Dda di Catanzaro

0
Imponevano pizzo a commercianti anche durante la festa in onore della Madonna: 15 arresti

(ANSA) – CROTONE, 28 GIU – Avevano imposto il pizzo alle attività commerciali e anche agli ambulanti presenti per la festa annuale della Madonna di Capocolonna. Sono quindici le persone arrestate dalla Polizia di Stato di Crotone con l’accusa di far parte di un’associazione di tipo ‘ndranghetistico operante in città.

 

Gli arresti sono stati fatti a conclusione di un’attività d’indagine diretta dalla Dda di Catanzaro che ha portato a individuare l’esistenza e soprattutto la riorganizzazione, dopo una serie di operazioni svolte dalle Forze di Polizia e in particolare l’operazione denominata “Old family”, di una cosca di ‘ndrangheta legata ai Vrenna-Corigliano-Bonaventura-Ciampa’, retta dalle famiglie Barilari-Foschini con a capo il boss Gaetano Barilari.

Le indagini hanno dimostrato come i componenti del sodalizio avessero un controllo del territorio, in particolare delle attività commerciali su cui esercitavano forti pressioni e richieste estorsive: pena tutta una serie di danneggiamenti soprattutto di tipo incendiario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here