Scalea, incidente grave tra scooter e camion: arriva l’elisoccorso

Due ragazzi si troverebbero ricoverati in prognosi riservata presso l'ospedale Annunziata di Cosenza

0
Scalea, incidente grave tra scooter e camion: arriva l'elisoccorso

Nel pomeriggio due ragazzi a bordo di uno scooter, in località Petrosa si sono scontrati con un camion, finendo rovinosamente sull’asfalto. Per i due giovani si è reso necessario l’elisoccorso, che li ha trasportati all’ospedale di Cosenza, dove tuttora di trovano ricoverati in prognosi riservata. Solo un enorme spavento, invece, per il conducente dell’auto che ha tamponato il camion, quando quest’ultimo, per evitare il peggio, ha frenato bruscamente.

 

Sono ore movimentate quelle si vivono da giorni sulla Riviera dei Cderi. Dopo una serie di incidenti sulla SS18, tra cui uno risultato mortale (leggi la notizia: La Ss18 fa un’altra vittima: dopo incidente, ferito muore in ospedale), arresti eccellenti (leggi la notizia: Arresti ‘Appalto amico’: c’è anche il sindaco di Aieta Gennaro Marsiglia), risse (leggi la notizia: Diamante, rissa tra villeggianti finisce con il lancio di buste di spazzatura) e vicissitudini varie, nel pomeriggio di oggi la città di Scalea è stata involontaria protagonista di un altro drammatico episodio di cronaca, ossia un tentativo di rapina con tanto di esplosione di arma fa fuoco (leggi la notizia: Scalea, sparatoria con ferito in un supermercato).

Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio nei magazzini del supermercato Md, in via Fiume Lao e sarebbe stata, come detto poc’anzi, la conseguenza di un tentativo di rapina finito male, tanto da far perdere le staffe ai criminale che alla fine sono dovuti scappare via senza nemmeno il bottino. Sul posto, sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri diretti dal Capitano Davide Nardone, della tenenza di Scalea. Secondo una prima sommaria ricostruzione, i due malviventi avrebbero fatto irruzione nei locali chiedendo alle cassiere e ai clienti del market di consegnare tutto il denaro in loro possesso, ma uno dei due avrebbe sparato dei colpi da arma da fuoco, forse un fucile, ferendo lievemente uno dei testimoni oculare della scena. A quel punto i delinquenti non hanno potuto far altre che scappare via il prima possibile, sembrerebbe a bordo di uno scooter.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here