1.603 views

Alto Tirreno cosentino, riparte la stagione degli incendi

Alto Tirreno cosentino, riparte la stagione degli incendi

L’incendio di oggi pomeriggio nei pressi del cavalcavia della ss 18 che collega la città  di Scalea a San Nicola Arcella. La foto è tratta dal web

 

«Sono in corso due vasti incendi neicomuni di San Nicola Arcella e Verbicaro che minacciano abitazioni. Le fiamme sono alimentate dal forte vento». Così la protezione civile dava la notizia qualche ora fa di due vasti incendi che hanno colpito altrettante aree dei Comuni di San Nicola Arcella e Verbicaro. 

A 48 ore dalla costituzione in comitato da parte di alcuni cittadini verbicaresi al fine di combattere il drammatico fenomeno (clicca qui per leggere la notizia), l’incubo degli incendi torna prepotentemente a scuotere gli animi degli abitanti della costa tirrenica, alimento dalle forti raffiche di vento che in queste ore stanno investendo la Calabria.

Lo scorso anno, da maggio fino a settembre inoltrato, complice anche un periodo di forte siccità, centinaia di incendi quasi tutti di origine dolosa hanno messo in ginocchio interi territori provocando danni inquantificabili, tanto che a un certo punto sindaci e cittadini, letteralmente esausti, avevano invocato invano l’intervento dell’esercito. Nonostante le rassicurazioni delle istituzioni regionali e del governo centrale, solo l’arrivo delle piogge era riuscito, momentaneamente, a mettere la parola fine al dramma.

Oggi pomeriggio, però, il fuoco è tornato a minacciare la popolazione altotirrenica.

«Al fine di ottimizzare il coordinamento degli interventi – è scritto ancora nella nota diramata dalla protezione civile, il dirigente della Protezione Civile della Regione Calabria, Carlo Tansi – di concerto con il responsabile del Volontariato Michele Folino e dell’Udp di Cosenza Gaetano Rizzuto e con la sala operativa regionale – è costantemente in contatto con i sindaci dei suddetti comuni (Barbara Mele e Francesco Silvestri), con il Commissario di Calabria Verde Alosio Marigiò e con il comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Cosenza Massimo Cundari. A supporto dei sindaci per il soccorso alla popolazione, e dei vigili del fuoco e di Calabria Verde, state inviate decine di unità specializzate affiliate ad associazioni di volontariato di protezione civile».

 Siamo solo all’inizio di un’altra stagione di devastazione ambientale.

Commenti

Francesca Lagatta

Francesca Lagatta

Video reporter, blogger e giornalista calabrese, in passato ha lavorato anche in tv. Attualmente si occupa di cronaca e di inchiesta per il web e la carta stampata. E' addetta stampa e inviata di Rete l'Abuso, l'osservatorio internazionale di reati commessi in ambito clericale.

More Posts - Website