164 views

Ex presidente Aias Di Rosa condannato al maxi risarcimento di 578mila euro

Ex presidente Aias Di Rosa condannato al maxi risarcimento di 578mila euro

(Fonte foto: dal web)

(ANSA) – PALERMO, 16 OTT – Invece di spendere i soldi dell’associazione italiana assistenza agli spastici per i fini istituzionali l’ex presidente della sezione Aias di Palermo Giorgio Di Rosa li avrebbe usati per viaggi, alberghi, ristoranti, altri scopi personali o per pagare i familiari per lavori che non avrebbero potuto fare perché ”senza competenze specifiche”. Per questo giudici della sezione giurisdizionale della Corte dei Conti condanna Di Rosa a risarcire l’Asp 6 di Palermo con 578 mila euro.

La procura della Corte dei Conti aveva contestato 333 mila euro per rimborsi chilometrici non dovuti: il presidente si spostava da Modica a Palermo. Spese per alberghi e ristoranti per 30 mila euro euro nel San Paolo Palace Hotel di Palermo, soggiorni pagati per lui, il figlio, la moglie ed i cognati con assegni dell’Aias. Spese per parcelle di avvocati per 3 mila euro. Spese per l’incarico professionale esterno affidato al figlio Antonio Di Rosa, per 60.000 mila euro oltre le spese per rimborso viaggi per un totale di 152 mila euro.

Clicca qui per seguire la pagina facebook La Lince e rimanere sempre aggiornato

Commenti

Francesca Lagatta

Francesca Lagatta

Video reporter, blogger e giornalista calabrese, in passato ha lavorato anche in tv. Attualmente si occupa di cronaca e di inchiesta per il web e la carta stampata. E' addetta stampa e inviata di Rete l'Abuso, l'osservatorio internazionale di reati commessi in ambito clericale.

More Posts - Website