503 views

Stromboli, è ancora allerta gialla: registrate variazioni dei parametri sismici

Stromboli, è ancora allerta gialla: registrate variazioni dei parametri sismici

Pubblichiamo di seguito il comunicato diramato agli organi di stampa   STROMBOLI – Nel cratere di Stromboli è ancora allerta «gialla». Lo ha deciso il Dipartimento della protezione civile, in stretto raccordo con la struttura della Regione che da allerta «verde» che corrisponde all’attività ordinaria ha previsto l’attivazione della fase operativa di «attenzione», secondo quanto previsto dal piano nazionale di emergenza. Le reti di monitoraggio hanno registrato, nell’ultimo periodo, alcune variazioni dei parametri sismici, geochimici…

Leggi..
262 views

Calabria: il 15% dei minori abbandona la scuola e il 50% vive in condizioni di povertà

Calabria: il 15% dei minori abbandona la scuola e il 50% vive in condizioni di povertà

Codacons: «Abbandono scolastico è sostegno a criminalità In Calabria, primato di minori che lasciano la scuola per diventare manovalanza della ‘ndrangheta»   Sono semplicemente “deprimenti” i dati sulla povertà in Italia – si legge in una nota diffusa dal Codacons – negli ultimi dieci anni le persone a rischio povertà o esclusione sociale ha subito una crescita abnorme. Rispetto a 10 anni fa, infatti, aumentano i cittadini a rischio povertà e la Calabria si conferma…

Leggi..
251 views

Nuovo ospedale a Reggio Calabria, per ora rimane un miraggio

Nuovo ospedale a Reggio Calabria, per ora rimane un miraggio

L’opera occuperà una superficie di 68.640 metri quadrati e sarà attrezzato di un cospicuo numero di reparti avanzati   Reggio Calabria – Un progetto che per ora sembra destinato a rimanere soltanto tale: il nuovo ospedale di Reggio Calabria di aprire i battenti pare non ne abbia nessuna intenzione. Non è bastato neppure il compimento di ben 18 passi utili per l’avvio del nosocomio. Oltretutto l’Azienda Sanitaria ha redatto un progetto mediante l’inserimento di programmi che…

Leggi..
112 views

Il Codacons denuncia l’ente di riscossione Soget ipotizzando il reato di estorsione

Il Codacons denuncia l’ente di riscossione Soget ipotizzando il reato di estorsione

La decisione dopo le denunce dei cittadini che hanno lamentato fermi amministrativi per debiti ritenuti palesemente spropositati, irrisori, rispetto all’azione esecutiva   L’Associazione si rivolge alla Procura ipotizzando il reato di estorsione: «Mi hanno fermato la macchina per costringermi a pagare soldi che non devo». Questa è una delle tante denunce che riceviamo – spiegano dal Codacons – che gettano ombre sulla correttezza e la legittimità dell’attività di riscossione. Ma non solo “fermi”, anche pignoramenti in…

Leggi..
713 views

Quest’anno Babbo Natale prende casa a Santa Maria del Cedro

Quest’anno Babbo Natale prende casa a Santa Maria del Cedro

Babbo Natale e i suoi elfi vi aspettano nei giorni 23, 24 e 27 dicembre a Palazzo Marino, a partire dalle ore 15. L’ingresso è gratuito e il divertimento assicurato   Un vero castello, i cui muri trasudano arte, storia e cultura, che in prossimità delle festività natalizie diventa la dimora di Babbo Natale in persona e dei suoi piccoli elfi, venuti fin quaggiù a bordo della slitta trainata dalle renne magiche e dalla fantasia…

Leggi..
918 views

Calabria, trovato morto anziano scomparso: Francesco Bruno trovato in fondo ad un burrone

Calabria, trovato morto anziano scomparso: Francesco Bruno trovato in fondo ad un burrone

Il ritrovamento di Francesco Bruno è stato effettuato in mattinata dal Soccorso Alpino Calabria   È stato trovato morto questa mattina Francesco Bruno, l’ottantasettenne scomparso due giorni fa, l’8 dicembre scorso, a Cicala, in provincia di Catanzaro. Il corpo senza vita dell’anziano è stato individuato dagli uomini della squadra del Soccorso alpino Calabria in un’ area molto impervia che si trova ai piedi di un burrone. Nelle ricerche dell’anziano, come riporta l’agenzia di stampa Ansa,…

Leggi..
1.447 views

Lettere alla redazione, Maurizio Coluccio: «Sindrome di Cogan, per me è la resa dei conti»

Lettere alla redazione, Maurizio Coluccio: «Sindrome di Cogan, per me è la resa dei conti»

Maurizio Coluccio, di Praia a Mare (Cs), dopo l’intervento in Messico di quattro anni fa, è stato costretto a trasferirsi in provincia di Siena per le condizioni climatiche ottimali e per rimanere vicino al presidio ospedaliero che ormai lo tiene in cura da anni per la sua patologia, Sindrome di Cogan atipica, che dai dati ufficiali risulta aver colpito solo sette persone al mondo   Cara direttrice, come anticipato più volte nei miei post tramite…

Leggi..
1.246 views

Praia a Mare, l’Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana apre ufficialmente i battenti

Praia a Mare, l’Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana apre ufficialmente i battenti

L’annuncio era arrivato già una quindicina di giorni fa, quando il sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò, e l’assessore alla Sanità, Pasquale Fortunato, erano stati nominati soci onorari per suggellare l’intesa tra la scuola campana e la città dell’isola Dino   L’Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana (UNIPOSMS) ha finalmente una sede anche in Calabria. Il referente regionale è il dr. Adolfo Lucio Aronne, il quale conferma ufficialmente che l’Università Popolare avrà sede presso…

Leggi..
274 views

Sorical, Greco: un consiglio regionale per superare situazione di stallo dei dipendenti

Sorical, Greco: un consiglio regionale per superare situazione di stallo dei dipendenti

La società a gestione mista pubblico-privata, ormai in liquidazione da cinque anni, resta ancorata ad un futuro incerto che lascia nella totale incertezza i dipendenti   La difficile situazione che stanno vivendo i dipendenti della Sorical desta una preoccupazione sempre maggiore. La società a gestione mista pubblico-privata, ormai in liquidazione da cinque anni, resta ancorata ad un futuro incerto che lascia nella totale incertezza i dipendenti. Urge un confronto al più presto in Consiglio Regionale…

Leggi..
575 views

Arpigliano: l’odissea di un dializzato, impossibilitato a raggiungere il centro dialisi di Cosenza

Arpigliano: l’odissea di un dializzato, impossibilitato a raggiungere il centro dialisi di Cosenza

La denuncia arriva dal Segretario del circolo Pd di Aprigliano, Alessandro Porco, che accusa l’amministrazione comunale di essere stata spietata nei confronti del paziente. Di seguito il comunicato stampa   La gravità di alcune patologie spesso non trova conforto neanche a livello di solidarietà e di sostegno umano. È quello che è accaduto ad un dializzato di Aprigliano che, in questi giorni, è stato impossibilitato a raggiungere il centro di  Dialisi di Cosenza e non ha trovato…

Leggi..
1 2 3 266