789 views

Italy #ChurchToo: Napoli 7 e 8 aprile, sit-in delle vittime di preti pedofili davanti al Duomo

Italy #ChurchToo: Napoli 7 e 8 aprile, sit-in delle vittime di preti pedofili davanti al Duomo

Un Sit-in di due giorni davanti al Duomo di Napoli dove diverse vittime, mettendoci la faccia, protesteranno chiedendo conto al Cardinale Crescenzio Sepe e alla Diocesi napoletana, sull’esito dei loro procedimenti canonici, divenuti ormai come il segreto di Pulcinella.   L’iniziativa non violenta partita dalle vittime e patrocinata dall’Associazione Rete L’ABUSO, nasce soprattutto a seguito dell’ultimo scandalo napoletano, quello del sacerdote Silverio Mura recentemente scoperto a fare il prete sotto falso nome in un piccolo paesino del nord, Montù Beccaria, dove…

Leggi..
464 views

Napoli pronta a consegnare gli ‘oscar green’, al via la quarta edizione di ‘Anter Green Awards’

Napoli pronta a consegnare gli ‘oscar green’, al via la quarta edizione di ‘Anter Green Awards’

I premi saranno destinati alle scuole più sostenibili    È tutto pronto al Teatro Politeama di Napoli, in via Monte di Dio n° 80, per gli ‘Anter Green Awards‘, l’evento unico nel suo genere dedicato alle energie rinnovabili che si terrà domenica prossima a partire dalle ore 15. La manifestazione di rilievo internazionale, giunta alla sua quarta edizione, vedrà la consegna dei premi alle scuole più ‘green’, ovvero i tre migliori istituti scolastici che lo scorso…

Leggi..
268 views

Terrorismo: «Da Napoli passaporti a combattenti dell’Isis»

Terrorismo: «Da Napoli passaporti a combattenti dell’Isis»

(ANSA) – NAPOLI, 2 NOV – Secondo una denuncia presentata da un algerino vittima di un pestaggio subìto in un’abitazione a Napoli, sarebbero stati realizzati nel capoluogo partenopeo i passaporti falsi finiti nelle mani dei terroristi dell’Isis che hanno compiuto gli attentati di Bruxelles, nel marzo del 2016. A rivelarlo ai carabinieri è stato, lo scorso gennaio, un uomo di 41 anni che per venti anni ha vissuto a Napoli e in altre regioni italiane. A…

Leggi..
258 views

Ordine dei Medici: «Grave che il Comune Napoli ospiti l’evento ‘No Vax’»

Ordine dei Medici: «Grave che il Comune Napoli ospiti l’evento ‘No Vax’»

(ANSA) – NAPOLI, 2 NOV – L’Ordine dei Medici di Napoli e Provincia prende le distanze dal convegno in programma martedì 14 novembre nella Sala del Consiglio Metropolitano di Santa Maria La Nova a Napoli. “La locandina del convegno – si spiega in una nota dell’Ordine – porta come titolo ‘Nuovi obblighi e libertà di scelta. Vaccini, Salute, Scuola e Costituzione’ e vi campeggia anche il logo del Comune di Napoli. Tra i partecipanti annunciati:…

Leggi..
305 views

Install conferma: «Il mare di Napoli è pulito, ecco le immagini inequivocabili» [VIDEO]

Install conferma: «Il mare di Napoli è pulito, ecco le immagini inequivocabili» [VIDEO]

(Fonte foto: Leonardo Lasala. Sotto il video consultabile sul sito del Comune di Napoli) CLICCA QUI PER LEGGERE LA STORIA DI INSTALL La promessa di “Install”, la società partenopea che studia accuratamente l’ampliamento strategie di sviluppo internazionali mentre tutela, al contempo, la proprietà intellettuale e la propensione all’innovazione, è diventata realtà. La sua partecipazione di Install all’iniziativa “Stati Generali del Mare”,  in collaborazione con Marevivo, ha riscosso un enorme successo. Questa mattina, nel piazzale di…

Leggi..
267 views

Crisi dei trasporti Anm a Napoli, Mario Coppeto: «Bisogna vederci chiaro»

Crisi dei trasporti Anm a Napoli, Mario Coppeto: «Bisogna vederci chiaro»

Riceviamo e pubblichiamo Che sta succedendo su trasporti nella città di Napoli? Di certo è che i cittadini aspettano ore per prendere un bus e lavoratori che sono in ansia per il loro destino. Intanto si susseguono trattative, anche notturne, tra comune azienda ed organizzazioni sindacali per provare a salvare ANM, l’azienda dei trasporti più importante del mezzogiorno. Mentre è in atto questa difficile trattativa, per la quale tutti lavoriamo e ci aspettiamo soluzioni utili…

Leggi..
20.707 views

Avvocati napoletani firmano la storia: in rivolta contro la Cassa Forense, approvata l’abolizione dei minimi contributivi previdenziali

Avvocati napoletani firmano la storia: in rivolta contro la Cassa Forense, approvata l’abolizione dei minimi contributivi previdenziali

(Nella foto, un momento della votazione di ieri) Clicca qui per mettere mi piace alla pagina facebook della redazione La Lince e rimanere sempre aggiornato Con 152 voti a favore, 2 contrari, 8 astenuti l’assemblea degli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Napoli ieri ha approvato la delibera proposta da Nuova Avvocatura Democratica e presentata in assise dal Segretario Nazionale Avv. Salvatore Lucignano. Ha fatto scalpore la circostanza che una delibera alternativa, presentata dal Consiglio dell’Ordine,…

Leggi..
2.596 views

Install, è napoletana la società che promette di rivoluzionare il business mondiale grazie alle risorse del mare

Install, è napoletana la società che promette di rivoluzionare il business mondiale grazie alle risorse del mare

(Fonte foto: install.it) Nasce a Napoli nel 2009, da un giovane e team di esperti di ICT, geofisico e Marine Survey Engineers, e in poco tempo prende decisamente una piega internazionale. Perché i presupposti convincono tutti: la Terra si compone di tre quarti di acqua, di cui ancora nessuno ha sfruttato a pieno le potenzialità. Il quarto del globo di terraferma, oltretutto, comincia ad andare in affanno a forza di scavare. Così, una equipe di…

Leggi..
677 views

CAMPANIA. TERRA DEI FUOCHI, MORIRE DI MALAFFARE.

CAMPANIA. TERRA DEI FUOCHI, MORIRE DI MALAFFARE.

Pubblicato su Alganews il 30 settembre 2013 Di Francesca Lagatta Parlare della Terra dei Fuochi non servirà ad arrestare il fenomeno, a guarire i malati di tumore e tanto meno a intimidire la mafia. Ma va detto, va denunciato, va urlato perché la nostra voce si unisca a quella straziante dei cittadini campani, vittime non soltanto della camorra, ma anche dell’abbandono delle istituzioni e di certa stampa. La Terra dei Fuochi è una vasta area…

Leggi..
871 views

INSULTI RAZZISTI, MORANDI LASCIA CARICA ONORARIA DEL BOLOGNA

INSULTI RAZZISTI, MORANDI LASCIA CARICA ONORARIA DEL BOLOGNA

Pubblicato su Alganews di Francesca Lagatta Quello che è successo ieri nello stadio che ospitava la partita Bologna-Napoli, è intollerabile. Poco prima del fischio d’inizio, per volere di Gianfranco Maranielli, napoletano di nascita ma bolognese di adozione, si diffonde nelle tribune la melodia di Caruso. L’indiscutibile capolavoro della musica italiana nel mondo, è opera, come è noto, del compianto Lucio Dalla, bolognese che ha dedicato alla città partenopea musiche e parole tra le più belle che…

Leggi..