21 views

Cosenza, studenti di nuovo in piazza il 24 novembre contro la scuola di classe

Cosenza, studenti di nuovo in piazza il 24 novembre contro la scuola di classe

L’evento si svolgerà il piazza Loreto a partire dalle ore 9   Il 13 Ottobre a Cosenza e in tutta Italia migliaia di studenti sono scesi in piazza per ribadire a gran voce che non sono disposti ad accettare l’attuale condizione della scuola pubblica. Attraverso la Buona Scuola il Governo guidato dal Partito Democratico, in continuità con i precedenti governi di centro-destra, ha spinto l’istruzione pubblica sempre più verso la direzione del profitto privato, a…

Leggi..
189 views

Marco Minniti e il dono dell’ubiquità: lunedì a Diamante e a Cosenza nelle stesse ore

Marco Minniti e il dono dell’ubiquità: lunedì a Diamante e a Cosenza nelle stesse ore

Il ministro Marco Minniti prima premierà gli alunni delle scuole medie di Diamante, poi sottoscriverà un protocollo di legalità   «Il Ministro dell’Interno Marco Minniti sarà presente, lunedì 20 novembre alle ore 10,00, all’Istituto Comprensivo di Diamante, dove premierà i vincitori di un concorso che ha visto coinvolti gli alunni delle Medie, invitati a presentare un breve testo idealmente indirizzato a una personalità che si è battuta per l’affermazione della legalità» – si legge in…

Leggi..
911 views

Cosenza, aveva in casa un kg di droga e due pistole: arrestato 27enne incensurato

Cosenza, aveva in casa un kg di droga e due pistole: arrestato 27enne incensurato

Le armi detenute dall’uomo di nazionalità ucraina erano clandestine e di fabbricazione ceca e russa   Alle prime luci dell’alba di oggi, i Carabinieri della Stazione di Cosenza Nord hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un ucraino 27enne, domiciliato in Cosenza, incensurato, responsabile dei reati di detenzione illegale di munizioni e armi clandestine nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il “Blitz” è avvenuto nel cuore della notte quando i Carabinieri,…

Leggi..
798 views

La gatta di Cosenza come fa così pensa: conzativicci

La gatta di Cosenza come fa così pensa: conzativicci

A pensar male si fa peccato e infatti non ci si azzecca quasi mai   La gatta di Cosenza, come fa così pensa. E’ bene rassegnarsi. C’è persino il vecchio, vecchissimo proverbio a testimoniare quanto cattiveria abbia radici profonde. Quello che ci ripetevano i nostri nonni quando noi pensavamo male di qualcuno e ci facevano notare che molto spesso il pensiero non è il riflesso di ciò che veramente vediamo, ma solo ciò che abbiamo…

Leggi..
266 views

Combustione rifiuti, sequestrata area a Cosenza: aria irrespirabile e rilascio di sostanze tossiche

Combustione rifiuti, sequestrata area a Cosenza: aria irrespirabile e rilascio di sostanze tossiche

(ANSA) – COSENZA, 10 NOV – Un’area edificabile di circa 7 mila metri quadri ubicata a Cosenza tra viale Parco e via Popilia di proprietà di una società immobiliare è stata sequestrata dai carabinieri forestali per illecita combustione di rifiuti. Il sequestro è stato disposto dal gip del Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura della Repubblica.   L’area, del valore commerciale di circa quattro milioni di euro, è stata oggetto, nel maggio scorso, di…

Leggi..
184 views

Vasco Rossi, il film di Modena Park in anteprima nazionale (anche) a Cosenza

Vasco Rossi, il film di Modena Park in anteprima nazionale (anche) a Cosenza

IL ‘FILM’ DI MODENA PARK A COSENZA. Ci siamo finalmente! Anche Cosenza avrà il suo Modena Park al Cinema, precisamente all’Andromeda River di Zumpano, e udite udite: in anteprima nazionale il 1° dicembre! L’Andromeda River fa parte infatti dei cinema selezionati per proiettare prima degli altri il film, che sarà poi in tutti i cinema dal 4 al 7 dicembre. Prezzo del biglietto 13 euro con possibilità di prenotarsi già da ora tramite il sito…

Leggi..
859 views

Cosenza, ridicola campagna sulla cannabis: la risposta in rime del cosentino Sergio Crocco

Cosenza, ridicola campagna sulla cannabis: la risposta in rime del cosentino Sergio Crocco

La cannabis è certamente uno stupefacente e rientra nella categoria delle droghe, seppur leggere, pertanto non inciteremo certo al suo consumo, tanto più se associato all’alcool, a meno che non sia per fini terapeutici. Ma la campagna di sensibilizzazione avviata stamane dal Comune di Cosenza ha oggettivamente del ridicolo.   Sui muri della città stamattina campeggia una scritta: la cannabis ti devasta il cervello. Cioè, mentre nel resto del mondo, laddove già non lo è,…

Leggi..
187 views

Cosenza, alternanza Scuola-Lavoro: ragazzi affiancheranno dirigenti della Prefettura

Cosenza, alternanza Scuola-Lavoro: ragazzi affiancheranno dirigenti della Prefettura

(ANSA) – COSENZA, 9 NOV – Sono sessanta gli studenti del liceo classico “Bernardino Telesio” e dell’istituto di Istruzione Superiore “Pezzullo” che per tre mesi giorni, ripartiti in gruppi nelle varie Aree e Servizi, affiancheranno i dirigenti ed i funzionari della Prefettura di Cosenza nelle quotidiane attività svolte dall’ente sul e per il territorio della provincia.   “Nelle Convenzioni firmate dal prefetto Gianfranco Tomao e dai dirigenti dei due istituti – é detto in una…

Leggi..
4.691 views

Falsi diplomi agli insegnanti nel Cosentino, i nomi dei 33 indagati

Falsi diplomi agli insegnanti nel Cosentino, i nomi dei 33 indagati

Questa mattina la Procura della Repubblica di Cosenza, a conclusione di un’articolata attività investigativa condotta dai carabinieri della Compagnia, ha emesso l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 33 persone accusate di falsità ideologica commessa dal privato e falsità materiale in atto pubblico.   Il sistema, diffuso sull’intero territorio nazionale, avrebbe consentito la falsificazione e l’utilizzo di diplomi apparentemente rilasciati da istituti magistrali statali e paritari del cosentino, oltre che da scuole di…

Leggi..
731 views

Falsi diplomi a Cosenza, il comunicato del procuratore Mario Spagnuolo

Falsi diplomi a Cosenza, il comunicato del procuratore Mario Spagnuolo

(Il procuratore Mario Spagnuolo. Fonte foto: Ottoetrenta)   La procura della Repubblica di Cosenza, al termine di una complessa ed articolata attività investigativa condotta dai carabinieri del comando compagnia di Cosenza, nella mattinata odierna ha concluso le indagini nei confronti di 33 insegnanti, ritenuti responsabili del reato di falsità ideologica commessa dal privato e falsità materiale in atto pubblico. Le indagini – avviate dai militari dell’arma nell’ottobre del 2016 – hanno consentito di accertare un…

Leggi..
1 2 3 8